Dispositivi elettronici delle moto: quali sono e a cosa servono

Tramite: O2O 24/06/2021
Difficoltà: media
16

Introduzione

La tecnologia ha subito una forte evoluzione nel corso degli anni. Questa grande trasformazione ha riguardato anche il mondo delle moto: i dispositivi elettronici, infatti, sono stati implementati, migliorati e integrati per garantire una maggiore sicurezza durante la guida. Essi sono ormai diventati indispensabili e presenti in quasi tutti i tipi di moto; pertanto è fondamentale conoscere il loro funzionamento. In questa guida vedremo quindi quali sono i dispositivi elettronici delle moto e a cosa servono.

26

IMU

La piattaforma inerziale, IMU (Inertial Measurement Unit), serve a garantire il funzionamento di tutti i parametri e i componenti elettronici, ad esempio il controllo della trazione, la taratura delle sospensioni, l'ABS. L'IMU può essere composto da cinque o sei sensori, che raccolgono i dati e controllano l'accelerazione o il cambio di direzione. In questo modo alcuni movimenti, come le impennate o le frenate, rimangono entro una certa soglia di parametri.

36

ABS

L'ABS o sistema anti-bloccaggio è un'unita di sicurezza che impedisce il bloccaggio delle ruote della moto, assicurandone la guidabilità ed evitando le cadute anche in caso di frenata. L'ABS raccoglie sistematicamente i dati relativi alla velocità delle ruote. Quindi, se mentre guidiamo, una ruota dovesse bloccarsi a causa di una brusca frenata, l'ABS minimizzerà la forza frenante esercitata dal motociclista. Il risultato sarà un'esperienza di guida stabile e sicura.

46

ABS Cornering

L'ABS Cornering ha la stessa funzione dell'ABS, con la differenza che funziona sulle moto in curva. Esso calcola le velocità della rotazione e la forza frenante, che deve essere distribuita su tutte le ruote mentre si sta eseguendo una curva. Infatti, a moto inclinata, una frenata ricadrerebbe soprattutto sulla ruota anteriore, comportando un rialzamento della moto e un probabile sbandamento dalla strada. Con l'ABS Cornering, invece, si attiva automaticamente la ruota posteriore e la forza frenante viene esercitata in modo equilibrato, evitando il pericolo di andare fuori strada.

56

MSC

Un altro dispositivo elettronico è l'MSC (Motorcycle Stability Control) o, semplicemente, controllo di stabilità. Esso si attiva in situazioni critiche, regolando la reazione del motoveicolo, in modo tale da restare sempre sotto il dominio del guidatore. Per esempio, in caso di impennata involontaria, l'MCS attenua l'effetto del sollevamento. Oppure gestisce il caso contrario, cioè quando si alza la ruota posteriore, impedendo al pilota di ribaltarsi. Questo sistema agisce insieme all'ABS e all'ABS Cornering, dunque offre supporto anche in frenata, accelerazione e guida in percorso sia lineare che curvilineo. Quindi calcola anche la forza frenante per distribuirla in modo efficace.

66

TCS

Il Traction Control System (TCS), detto controllo di trazione, previene lo slittamento della ruota posteriore. Può essere di due tipi: reattiva e predittiva. Nel primo caso, il meccanismo si attiva dopo che lo slittamento è già accaduto, correggendo la situazione. Nel secondo caso, invece, i sensori calcolano in tempo reale i dati, come l'inclinazione della moto, e interviene prima dello slittamento. I sensori possono essere di diverso tipo, per esempio il sensore di velocità, il sensore di posizione e così via.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

10 consigli per mantenere la moto in ottime condizioni

La maggior parte dei motociclisti ama il proprio mezzo a tal punto da occuparsi autonomamente della manutenzione. Bisogna però tener presente che attualmente quasi tutte le moto hanno componenti elettronici per cui per un corretto funzionamento è opportuno...
Moto

Come evitare il furto della moto: i trucchi e i consigli utili

Ognuno ama la propria moto e non vorrebbe mai che quest'ultima essere oggetto di un furto da parte di ladri. Nella guida che segue, passo dopo passo, provvederò ad illustrare alcuni utili consigli e trucchi conoscere come evitare il furto della propria...
Moto

Come ridurre i consumi di carburante in moto

La vita quotidiana ci impone numerose spese. Quella del carburante è sicuramente molto rilevante nel budget familiare. Non possiamo proprio rinunciare all'uso dei mezzi di trasporto. Avere una moto possiamo considerarlo un lusso, per il consumo elevato...
Moto

Come fare il restauro conservativo di una moto

Entrare in un garage e scoprire che in mezzo al ciarpame si nasconde una bella moto, magari anche d'epoca può essere una sorpresa meravigliosa. Con tutta probabilità, però la moto non sarà in condizioni ottimali, ma un amatore si rimboccherà le maniche...
Moto

Come immatricolare una moto senza libretto

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di moto. Nello specifico, come avrete già notato dal titolo stesso della guida, ci concentreremo su Come immatricolare una moto senza libretto. Esistono diverse procedure da seguire per rimettere su strada...
Moto

Come proteggere le scarpe in moto

Oggi, in questa guida vedremo come proteggere le scarpe in moto. Per chi tende ad essere un portatore di moto o per chi tende ad essere un appassionato di moto sa che quando si guida una qualsiasi tipo di due ruote non si tende ad avere nessuno tipo di...
Moto

7 accessori per moto di cui non si può fare a meno

Chi va in moto sa che ci sono degli accessori indispensabili da portare sempre con sé, soprattutto quando la strada da affrontare è lunga e difficile. Alle volte alcune piccole soluzioni possono essere davvero la chiave di volta e in tanti casi pochi...
Moto

Gli indispensabili da avere per la manutenzione della moto

Chissà quante volte vi sarà capitato di non poter risolvere un piccolo o grande inconveniente capitato alla vostra moto perché non avevate gli oggetti adatti per effettuare la riparazione. Con dei piccoli accorgimenti e soprattutto avendo a disposizione...