Esame pratico: consigli su come prepararsi all'esame di guida pratica

Tramite: O2O 24/05/2021
Difficoltà: media
18

Introduzione

Moltissimi ragazzi, superati i 18 anni e divenuti così maggiorenni, non vedono l'ora di conseguire la patente di guida, per avere così la possibilità di uscire finalmente in auto. L'esame per la patente è costituito da una parte teorica in cui il candidato deve rispondere correttamente ad un quiz. Superata questa prova con un massimo possibile di quattro errori nelle risposte, si dovrà passare alla prova pratica di guida. Questo tipo di prova presenta alcune insidie non di poco conto: ma utilizzando la stretegia giusta, può essere agevolmente superata. Vi forniremo dunque alcuni consigli su come prepararsi all'esame di guida pratica. Vediamo come occorre procedere.

28

Occorrente

  • Foglio rosa
  • Manuale di guida pratica
38

Imparate ad effettuare una partenza dolce

Uno dei momenti più importanti e delicati di ogni esame pratico di guida è senza dubbio rappresentato da quello della partenza, attimo temutissimo da tutti i candidati. Se si sbaglia la partenza del veicolo, si pensa, l'esame non potrà che finire con l'inevitabile bocciatura. Questo timore, in effetti, nasconde delle verità. Ecco perché è opportuno allenarsi bene per la partenza, utilizzando quello che, in gergo, si definisce il cosiddetto "bilancino". Cercate di imparare a capire bene il punto in cui stacca la frizione per poter effettuare delle partenze dolci e naturali, senza scossoni e con il massimo della disinvoltura. Una volta partiti, imparate a capire bene quando cambiare marcia per evitare di provocare scatti al motore. Mantenete un'andatura moderata ma non siate timorosi o impauriti durante la marcia del veicolo. Mentre procedete, prestate la massima attenzione alla strada ed ai segnali, senza farvi distrarre da nessuno. Fermatevi sempre agli stop ed attenzionate i semafori. Rallentate in prossimità delle strisce pedonali e fermatevi nel caso in cui qualcuno dovesse attraversare. Non dimenticate di azionare gli indicatori di direzione quando dovete effettuare una svolta.

48

Effettuate in modo corretto la manovra di parcheggio

Vi sarà sicuramente richiesto di effettuare un parcheggio. Posizionate il veicolo accanto all'auto davanti al posto prescelto, in modo che la punta della vostra macchina si trovi circa a metà dell'auto parcheggiata. A questo punto, ruotate lo sterzo ed inserite la retromarcia. Procedete quindi fino ad arrivare a circa 20-25 cm dal marciapiede. A questo punto ruotate lo sterzo in direzione opposta e continuate ad andare in retromarcia per raddrizzare la vostra automobile. Se necessario, inserite la prima marcia e centrate correttamente l'auto nelle strisce del parcheggio.

58

Ponete attenzione all'impugnatura del volante

Un altro consiglio che vi diamo per superare al meglio l'esame pratico di guida è quello di porre grande attenzione all'impugnatura del volante. È questo un aspetto che, chi vi esamina, considera sempre con severità. Il volante va impugnato con entrambe le mani, tanto da formare con i due arti le ore 10,15, come se il volante fosse un vero e proprio orologio. Solo posizionando le mani in questo modo, infatti, potrete far fronte agevolmente a tutti gli eventuali problemi di manovra che, all'improvviso, potrebbero presentarsi durante la marcia del vostro veicolo. Ricordate di non guidare mai con una sola mano, pena l'immediata bocciatura da parte dell'esaminatore.

68

Allacciate le cinture di sicurezza al momento della partenza

Per ultima cosa è importantissima la costanza nell'esercizio: fare un'oretta di guida quotidianamente, sempre dopo aver conseguito il foglio rosa, consente di impratichirsi velocemente e sentirsi sicuri alla guida del mezzo. Abituatevi sempre, quando salite in auto, a controllare il corretto posizionamento degli specchietti laterali e di quello retrovisore. Questo deve consentire una visione completa, fino a poter scorgere il lunotto posteriore. Regolate la posizione del sedile nel modo che vi viene più comodo e vi consenta di arrivare bene a premere i pedali. Questo accorgimento vi garantirà una maggiore naturalezza durante la guida. Non dimenticate di allacciare la cintura di sicurezza prima di partire. Ed in bocca al lupo per il vostro esame pratico di guida.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non fatevi prendere dal panico durante l'esame di guida ed effettuate il più possibile manovre dolci e poco brusche
  • Ascoltate l'istruttore e se non capite qualcosa chiedete gentilmente di ripeterla
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Patente

Come superare l'esame pratico di guida

Esiste una differenza sostanziale tra saper guidare e superare l'esame per la patente di guida: la prima scaturisce inevitabilmente dalla seconda, e si acquisisce con l'esperienza. Nei prossimi paragrafi si analizzeranno alcuni trucchi per sostenere l'esame...
Patente

Esame patente auto: consigli per la prova pratica

Prendere la patente è ormai quasi un passaggio obbligato: l'auto è il mezzo di trasporto più usato perché è quello che più di ogni altro ci rende autonomi e liberi di muoverci secondo le nostre esigenze.Per ottenere questo documento dobbiamo però...
Patente

10 consigli per prepararsi al meglio all'esame teorico della patente

Compiuti i 18 anni di età, il primo pensiero va sicuramente alla patente.Le lezioni teoriche della patente B, sono 24. Mentre si seguono le lezioni, l'istruttore della vostra scuola guida vi farà cominciare con gli esercizi per argomento, ovvero domande...
Patente

Come superare l'esame di pratica della patente B

Come tutti sanno, l' esame di guida per il conseguimento della patente B è suddiviso in due parti: l' esame teorico che consiste in un prova a quiz di 40 domande al quale bisogna rispondere con ''vero-falso'' e l' esame pratico che consiste in una vera...
Patente

10 consigli per passare l’esame di guida

Passare l'esame di guida può sembrare difficile ma in fin dei conti non lo è, dopotutto se così tante persone ogni anno prendono la patente di guida, anche se magari non al primo tentativo, significa che è fattibile. Ci sono norme da rispettare, e...
Patente

Come affrontare l'esame pratico per la patente B

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come affrontare nel migliore dei modi l'esame pratico per la patente B. Detto esame è in poche parole l'ultimo step da superare per prendere la patente che consente di guidare un...
Patente

10 errori da evitare all'esame pratico della patente

Per quanto si possa essere preparati, l'esame pratico della patente mette sempre in agitazione. Dopo aver passato l'esame teorico, si entra in possesso del foglio rosa, tale documento abilita non solo a cominciare a fare le guide con l'autoscuola, ma...
Patente

Come prepararsi per superare l'esame della patente

L'esame di guida è da sempre stato, per le persone del tutto inesperte, un vero e proprio problema da superare. Ma è anche un momento importante della vita di ognuno di noi, perché ci permetterà di poter guidare un proprio mezzo di trasporto, che...