Guidare con il maltempo: come comportarsi

Tramite: O2O 12/11/2021
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con la stagione invernale capita spesso di dover guidare con il maltempo. In questa situazione la guida diventa abbastanza difficile ed il rischio di provocare incidenti è maggiore. Infatti, il maltempo condiziona tantissimo sia l'asfalto delle autostrade che quello delle strade che si percorrono quotidianamente. Quando le previsioni danno una tempesta in arrivo la precauzione migliore è quella di restare a casa. Leggendo questo breve tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come guidare e comportarsi con il maltempo. Ecco allora di seguito tutte le indicazioni necessarie.

26

Occorrente

  • Pneumatici invernali
36

Neve

Se bisogna affrontare la neve, oltre alla distanza di sicurezza, bisogna tener presente soprattutto gli spazi di frenata. Essi devono aumentare ancora di più; infatti, prestando particolare attenzione durante la guida si possono evitare gli slittamenti. Per questo motivo è opportuno utilizzare sempre un rapporto più alto del cambio. È indispensabile poi viaggiare con gli pneumatici invernali per avere un'ottima aderenza sul manto stradale in quanto esso viene reso sdrucciolevole dalla neve ed eventualmente dal ghiaccio. Inoltre, bisogna accelerare molto progressivamente ed anticipare sempre la frenata.

46

Pioggia

In caso di pioggia forte e strada bagnata bisogna guidare con estrema prudenza. È molto importante raddoppiare la distanza di sicurezza dall'auto che sta davanti. Il volante va tenuto ben saldo, con entrambi le mani. Bisogna diminuire la velocità specialmente in prossimità di quelle zone dove si possono formare pozzanghere. Infatti, in questo caso l'aderenza all'asfalto è piuttosto difficile. Un altro pericolo possono essere anche le buche; esse riempite dalla pioggia possono provocare danni alle ruote della vettura. Infine, quando la pioggia si trasforma in acquazzone è preferibile fermarsi il prima possibile.

56

Nebbia

Con la nebbia la visibilità è molto ridotta per cui oltre ad aumentare maggiormente la distanza di sicurezza dagli altri veicoli bisogna prestare particolare attenzione alla segnaletica. Per quanto riguarda i fari bisogna accendere gli anabbaglianti. Infatti, gli abbaglianti si riflettono nella nebbia causando gravi disagi agli altri automobilisti che provengono dalla direzione opposta. È opportuno poi accendere i fari fendinebbia soltanto se la visibilità è scesa sotto i 100 metri. Questi ultimi devono essere utilizzati con cautela. Infatti, hanno un fascio di luce abbastanza forte da mettere in difficoltà le altre auto.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come guidare in sicurezza nel traffico

La congestione del traffico è una preoccupazione per molti conducenti e l'ansia che produce può avere un impatto negativo sulle prestazioni su strada. Il traffico intenso richiederà una maggiore consapevolezza dell'ambiente circostante e la massima...
Sicurezza

Guidare con neve e ghiaccio: 10 consigli

Guidare con neve e ghiaccio non è semplice come si potrebbe credere. Bisogna sempre mantenere un atteggiamento calmo, previdente e consapevole di quello che si sta facendo. Prendere delle accortezze prima di mettersi al volante ti potrà permettere di...
Sicurezza

Norme di sicurezza: come guidare in caso di pioggia

Gran parte degli incidenti stradali vengono causati da vari motivi. Il primo riguarda la guida distratta, i sorpassi azzardati, la velocità eccessiva e il mancato rispetto della distanza di sicurezza. A questi si aggiungono le cattive condizioni del...
Sicurezza

Come guidare su strade di montagna

Ogni giorno milioni di persone utilizzano l'auto in strade che variano per fondo stradale, velocità di percorrenza e traffico. Ma, come ben sa chi ha guidato attraverso qualche passo montano, la guida in montagna presenta particolari difficoltà e particolarità....
Sicurezza

Come guidare sui tornanti di montagna

La maggior parte delle persone, dopo anni di esperienza alla guida, credono di poter affrontare qualsiasi condizione stradale senza alcuna difficoltà e con naturalezza. La realtà però, è che anche dopo decenni di esperienza ci si può trovare in condizioni...
Sicurezza

10 consigli per guidare la moto con la pioggia

Guidare la moto con la pioggia è possibile e, seguire alcuni accorgimenti, può rendere questa esperienza di guida molto piacevole. Vediamo dunque una lista di 10 preziosi consigli, alcuni più ovvi, altri meno scontati, che promettono di regalarvi ore...
Sicurezza

5 consigli utili per guidare in galleria

Transitare all'interno di una galleria con il proprio mezzo, rappresenta un momento sempre molto particolare per ogni automobilista. Proprio per questo motivo, occorre porre in essere delle accortezze supplementari, per percorrere questo tragitto in piena...
Sicurezza

Come affrontare una salita con la neve

Guidare in inverno, quando le strade sono coperte di neve o di ghiaccio, può essere difficile per i neopatentati e per chi, in generale, non è abituato a muoversi con condizioni climatiche piuttosto avverse, se non addirittura estreme come in taluni...