I vantaggi delle gomme 4 stagioni

Tramite: O2O 06/01/2018
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le gomme 4 stagioni sono anche conosciute come pneumatici All Season. Questo tipo di gomma è adatto per tutte le condizioni climatiche in quanto si trovano in esso le caratteristiche dei pneumatici invernali ed estivi. Le gomme 4 stagioni hanno una mescola con maggiore contenuto di silice rispetto a quelle estive. Inoltre, il disegno del battistrada si differenzia da quello invernale in quanto ha un maggior numero di lamelle. In questo tutorial vengono date alcuni utili consigli su quali sono i vantaggi se viene utilizzato questo tipo di gomma.

25

Utilità

Questi pneumatici sono consigliati specialmente a quelle persone che non amano montare le gomme ad inizio inverno e smontarli a primavera. È noto che la maggior parte degli automobilisti non ama sostituire le gomme invernali con quelle estive per cui generalmente non si guida in assoluta sicurezza. L'utilizzo di gomme 4 stagioni consente di ovviare a tale problematica. Infatti, il loro uso permette ha una migliore aderenza anche se il fondo è bagnato oppure ghiacciato.

35

Notizie generali

Da alcuni test effettuati è risultato che le gomme 4 stagioni tradizionali hanno delle pessime prestazioni. I loro risultati sono infatti peggiori delle gomme invernali su bagnato e neve e di quelle estive nelle condizioni atmosferiche primaverili oppure estive. Ultimamente sono stati presentati alcuni modelli di pneumatici 4 stagioni che sono stati prodotti con mescole innovative. Essi sono prodotti con mescole che miscelano silice ed olio naturali; inoltre, il loro battistrada ha una scolpitura che consente una maggiore aderenza al suolo.

45

Migliori gomme 4 stagioni

Dai test di guida eseguiti è risultato che le gomme 4 stagioni che danno maggiore garanzia di sicurezza stradale sono: Michelin CrossClimate, Nokian Weatherproof, Pirelli Cinturato All Season. Questo tipo di gomme è contrassegnato dalla marcatura M+S che permette di identificare quei pneumatici che danno la possibilità di circolare durante il periodo invernale. Le gomme per avere una marcatura M+S devono avere solchi trasversali e centrali per espellere fango, neve ed acqua.

55

Conclusioni

Bisogna tener presente che l'utilizzo di gomme 4 stagioni consente un cospicuo risparmio rispetto all'acquisto di due treni di gomme: uno per il periodo invernale e l'altro per quello estivo. Allo stesso tempo bisogna prendere in considerazione anche il numero di km che vengono percorsi in un anno. Infatti, se si percorrono pochi km le gomme devono comunque essere sostituite nell'arco di 3 anni in quanto gli sbalzi di temperatura le danneggiano. In questo caso è più conveniente utilizzare le gomme 4 stagioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come si misura la pressione delle gomme

Parecchi automobilisti percorrono spesso veramente centinaia di chilometri, ed a volte non controllando mai la salute degli pneumatici delle loro automobili. Vi consigliamo ed è una cosa corretta, almeno una volta al mese, di misurare la pressione delle...
Manutenzione

Come fare un lucida gomme auto

In commercio esistono una marea di prodotti che hanno come funzione quella di lucidare le gomme delle automobili. Ogni prodotto ha costi e caratteristiche diversi, dai più economici con un effetto meno duraturo a trattamenti professionali ma al tempo...
Manutenzione

Come lucidare le gomme dell'auto

La maggior parte delle persone non presta attenzione alla lucidatura delle gomme dell'auto. Questo perché alcuni credono sia un'operazione inutile, mentre altri pensano che sia troppo dispendioso in termini di tempi e prodotti da utilizzare. In realtà...
Manutenzione

Vantaggi di un'auto ibrida

L'auto ibrida, più correttamente definita auto a propulsione ibrida, è una particolare tipologia di veicolo che dispone di due differenti ma sinergici sistemi di propulsione: un motore elettrico e un motore termico (alimentato, il più delle volte,...
Manutenzione

Come montare i fanali sulla Toyota RAV 4

Quando si possiede un'automobile a volte risulta essere necessario effettuare dei lavori di riparazioni non sempre piacevoli, causati ad esempio da piccoli incidenti. Naturalmente, la scelta più semplice e comoda risulta essere quella di recarsi dal...
Manutenzione

Fasi del motore a 4 tempi

Solitamente si acquista un motore 4 tempi che hanno come fasi l'aspirazione, la compressione, lo scoppio e lo scarico. Esistono anche i due tempi, che svolgono le stesse fasi a due a due. Questi risultano essere più veloci ma l'altra faccia della medaglia...
Manutenzione

Gonfiare gli pneumatici della moto alla giusta pressione

Tenere gli pneumatici della propria moto alla giusta pressione è davvero molto importante, perché i rischi legati a un gonfiaggio scorretto sono molteplici e possono persino arrivare a causare gravi incidenti stradali. Sottovalutare la pressione delle...
Manutenzione

4 errori da evitare nella pulizia degli iniettori diesel

Iniettori puliti e funzionanti, rappresentano un elemento chiave per ottenere il massimo dalle prestazioni della nostra automobile. Sono infatti fondamentali per ottimizzare il consumo di carburante, per limitare le emissioni di gas di scarico e per le...