Manutenzione: come riparare il radiatore della moto

Tramite: O2O 04/09/2016
Difficoltà: media
15

Introduzione

Probabilmente di recente ti sei trovato una chiazza di liquido sotto la tua moto. Senza sapere da quale parte stesse perdendo, hai ispezionato bene il tuo veicolo e ti sei reso conto che quello che sta colando è il liquido refrigerante del radiatore. Pronto soccorso manutenzione: come riparare il radiatore della moto? Non disperare, la soluzione c'è e non è così impossibile. Puoi provare a risolvere da solo questo problema e nel caso in cui avessi paura di non riuscirci o se vedessi che il danno è troppo grande, puoi sempre rivolgerti ad un professionista!

25

Per prima cosa devi cercare di capire l'entità del danno. Devi sforzarti di ricordare se il radiatore della moto ha subito qualche colpo, anche se di lieve entità. Se il liquido refrigerante cola goccia a goccia, probabilmente ci sarà un forellino (o anche due) che potrebbe essere causato dall'ossidazione (è un problema abbastanza frequente). Non è detto che sia da cambiare il radiatore.

35

La riparazione può essere fatta con una speciale pasta bicomponente. Con questa di riesce a creare una sorta di saldatura a freddo, da applicare sul foro del radiatore. Questa pasta riesce praticamente a ricoprire il foro garantendo contemporaneamente un'ottima tenuta. La soluzione non è definitiva, ma sicuramente può durare per molto tempo. Troverai molte marche di questa pasta e anche tanti consigli online su come applicarla al meglio. Non ci vuole comunque un esperto, basta non esagerare mettendone troppa, pulire bene la parte e non usarle nel caso in cui il foro sia troppo grande, perché altrimenti potrebbe esserci bisogno di un altro tipo di intervento.

Continua la lettura
45

C'è un'altra soluzione che veniva utilizzata in passato per questo tipo di riparazioni e che è valida anche oggi. Si chiama "turafalle" ed è un liquido che si mette nel circuito del radiatore. Entrando in circolo va a tappare gli eventuali problemi (o "falle" appunto). C'è però la probabilità di subire delle conseguenze: questo turafalle può infatti creare delle ostruzioni all'impianto, quindi bisogna usarlo con attenzione.

55

L'ultima opzione è la più sicura. Puoi smontare il radiatore, pulirlo e poi portarlo a un radiatorista. Sicuramente non fa parte del fai da te, ma è la cosa più intelligente che ti posso consigliare. Trovare un professionista che ha un saldatore e che ti possa garantire un lavoro fatto ad opera d'arte è il miglior modo per far durare molto più a lungo il radiatore della tua moto. Ovviamente questa che può essere considerata un'alternativa per i piccoli fori, diventa l'unica possibilità nel caso in cui il danno sia maggiore. Sempre che non ci sia proprio da acquistare un nuovo radiatore! Ma questo te lo confermerà, eventualmente, il radiatorista stesso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Manutenzione: Come riparare la ruota di una moto

Quella per la moto è una vera e propria passione, coltivata dall'uomo fin da piccolo. Già all'età di 14 anni, la maggior parte dei ragazzi si iscrive ai corsi per conseguire il tanto ambito patentino. Ovviamente, non esiste rosa senza spine. Dietro...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare la pompa dell'acqua della moto

La moto per alcune persone è la propria ragione di vita, al punto da paragonarla alla propria moglie. Un mezzo dalle mille sensazioni, quando si è in sella, si viene catapultati in un altro mondo, pieno di adrenalina. Ma la moto non è solo adrenalina,...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare il parafango della moto

Andare in moto è una delle passioni di moltissime persone, che cercano grandi emozioni e vogliono divertirsi con il loro mezzo preferito. Ma come tutti i veicoli, anche le moto hanno bisogno di manutenzione e cura costante, in quanto alcuni componenti,...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare la marmitta della moto

Per gli amanti delle moto è sempre un problema quando si deve apportare manutenzione alla marmitta della propria moto. Ma con un po di pazienza, è possibile riparare la marmitta nel vostro garage, senza andare per forza dal meccanico. È consigliabile...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare gli ammortizzatori della moto

Se la tua moto presenta gli ammortizzatori molto rumorosi e per nulla funzionali, puoi intervenire con le tecniche del fai da te per riparali. Si tratta di un lavoro di manutenzione non difficile, ma che richiede un minimo di accortezza e di precisione...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare la pompa del carburante della moto

La moto, così come gli autoveicoli, necessita di una manutenzione periodica ed al tempo stesso costante, allo scopo di evitare che all'improvviso possa lasciare a piedi chi la guida a causa di un qualsiasi guasto. La pompa del carburante della moto è...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare il filo della frizione della moto

Come tutti quanti i componenti della moto, anche il filo della frizione necessita di una manutenzione costante. Se questo non dovesse avvenire, infatti, si potrebbe andare incontro all'usura del filo della frizione, con conseguente rottura. Pertanto se...
Manutenzione

Come pulire il radiatore della moto

In questa guida vedremo come pulire il radiatore della modo sia esternamente che internamente. Per pulizia esterna del motore si intende la pulizia dai vari insetti o polvere e foglie che si sono potute attaccare al nostro radiatore, mentre la pulizia...