Trrucchi per scoprire se un’auto ha i chilometri scalati

Tramite: O2O 28/01/2021
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per chi desidera comprare un'auto nuova, la possibilità di affidarsi al mercato delle vetture di seconda mano rappresenta una vera e propria manna dal cielo.
I prezzi delle automobili nuove sono infatti molto spesso proibitivi, considerato anche il fatto che l'acquisto può non essere motivato semplicemente dallo sfizio di cambiare un modello per un altro, ma dalla necessità pratica di una nuova auto per gli spostamenti. Inoltre, è anche possibile trovare proprio l'auto dei nostri sogni in buone condizioni e con un prezzo scontatissimo!A fronte di queste rosee prospettive si contrappone però la dura realtà della truffa, che si insinua anche in questo contesto: spesso la auto usate vengono infatti vendute con i chilometri scalati in modo da aumentarne il prezzo, a scapito dell'acquirente che compra a sua insaputa un modello con molti più km alle spalle e dunque una performance meno efficiente.
Il fatto che si tratti di una truffa, punibile con una multa da 30 a 1500 euro ma anche da 1 a 5 anni di reclusione, non ferma molti venditori dal porla in atto e molti meccanici dal collaborarvi.
Come ci si può difendere, come acquirenti? Vediamo di seguito alcuni trrucchi per scoprire se un'auto usata che avete intenzione di acquistare ha i chilometri scalati.

26

Visionare l'interno dell'auto

Il primo trucco consiste semplicemente nel visualizzare l'automobile con i vostri occhi, in modo da poter cogliere visivamente il sospetto di un'auto molto vissuta venduta però come nuova. Chiaramente, questo consiglio sarà tanto più valido quanto più siete esperti di auto.
Per prima cosa si controlla il contachilometri: se la truffa è ben escogitata sarà sicuramente manomesso, ma vale sempre la pena verificarlo.
Controllate poi i pedali della frizione e dell'acceleratore, che potrebbero essere consumati dall'utilizzo eccessivo.
Anche il volante è un utile indicatore, essendo un elemento dell'auto che viene continuamente maneggiato da chi vi passa molto tempo all'interno.
Nel complesso, se un'auto che dichiara pochi km presenta segni di usura deve chiaramente destare qualche sospetto!

36

Verificare l'ultima revisione

Un utile strumento che ci viene in aiuto è poi il Portale dell'Automobilista, sito web che qualsiasi patentato ha sicuramente avuto modo di visitare.
Inserendovi la targa dell'auto che volete acquistare troverete il corrispondente chilometraggio corrispondente all'ultima revisione (essendo obbligatoria, questo dato non potrà mancare).
Già questo dettaglio può fornire importanti informazioni: se la revisione è avvenuta poco prima e dichiara dei km completamente diversi da quelli del venditore, avete già scoperto la truffa.

46

Osservare l'anno di immatricolazione

Anche il chilometraggio all'ultima revisione, tuttavia, potrebbe essere un dato manomesso.
Per questo motivo è utile ricercare anche l'anno di immatricolazione dell'auto.
Se i km sono troppo pochi rispetto agli anni di vita, questo potrebbe cominciare a far sorgere un sospetto.
Potreste decidere a questo punto di lasciar perdere la vendita o chiedere maggiori informazioni (potrebbe semplicemente essere stata un'auto poco utilizzata dal precedente proprietario) e avvalervi magari del primo trucco in combinazione (osservare se riscontrate, effettivamente, dei segni di usura).

56

Considerare il prezzo

Un altro consiglio è quello di confrontare razionalmente il prezzo offerto con la qualità dell'auto.
Potreste pensare di aver trovato l'offerta migliore della vostra vita ed essere entusiasti, ma occorre analizzarla per filo e per segno tutti gli aspetti con lucidità, per evitare poi brutte sorprese.
Se il modello è in ottime condizioni, l'auto ha pochi anni ed i km sono pochissimi, è probabile che un prezzo eccessivamente basso nasconda qualcosa, più che essere l'occasione dell'anno.
Quindi, incrociate tutte le informazioni che vi vengono fornite e non lasciatevi prendere dall'entusiasmo!

66

Affidarsi ad aziende esterne

Tutti i consigli fino a qui citati possono per lo più destare dei sospetti, raramente però vi condurranno alla certezza matematica di trovarvi di fronte ad una truffa.
L'unico metodo sicuro, aldilà del fai da te, consiste nel rivolgersi ad alcune aziende esterne che certifichino le condizioni dell'auto.
Chiaramente questa manovra possiede dei costi aggiuntivi, ma vi consentirà senza margine di errore di valutare le qualità tecniche dell'auto ed avere la certezza del suo reale valore.
Per chi vuole una sicurezza, dunque, è questa la soluzione adatta!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come controllare un'auto di importazione a chilometri zero

Quando si compra un automobile usata spesso si può incorrere in dei piccoli inconvenienti che possono in un certo qual modo compromettere la bontà dell'operazione di compravendita. Bisogna a tal proposito sapersi difendere da eventuali trappole, magari...
Auto

Come scoprire a chi è intestata una macchina

Talvolta può risultare necessario scoprire a chi è intestata un'auto, per esempio per cercare un automobilista furbetto che è scappato dopo un semplice tamponamento, per andare a identificare il proprietario della macchina che si aggira sospetta nel...
Auto

Le 10 auto elettriche con maggiore autonomia

Di seguito, passo dopo passo, stilerò una classifica riguardante le 10 auto elettriche con maggiore autonomia. È risaputo che le auto elettriche in città, tendono ad essere più efficienti in fatto di prestazioni, oltre che a inquinare molto meno rispetto...
Auto

Come scegliere tra auto diesel e benzina

Mantenere un'automobile non è affatto una spesa facile. Manutenzione, assicurazione, ricambi, revisioni sono all'ordine del giorno. Le spese sono già tantissime perciò è bene avere consapevolezza di tutto. Uno degli elementi che comportano più spese...
Auto

Le differenze tra le auto storiche e le auto d'epoca

Con il passare degli anni, le automobili tendono ad "invecchiare", ma non per forza questo è un male: determinati modelli, infatti possono essere protagonisti infatti di un qualche interesse storico particolare e, con il passare degli anni, diventare...
Auto

Come fare il cambio auto della propria assicurazione auto

Sembra complicato gestire l’assicurazione della nostra automobile, ma non è così!Innanzitutto dovete tenere bene in mente che ogni compagnia assicurativa segue determinate regole che potete trovare nel fascicolo informativo che accompagna la polizza.Ci...
Auto

Come valutare un'auto usata

Quando devi acquistare un'auto usata, devi sceglierla con criterio, per evitare che in seguito tu possa avere tra le mani una vettura che possa crearti non pochi problemi dal punto di vista meccanico. Tuttavia, sarà opportuno che tu, prima di acquistarla,...
Auto

Come stimare il valore della propria auto

Quando si decide di vendere la propria automobile, la prima cosa da fare è stimarne il valore. Nonostante sia possibile confrontare facilmente i prezzi a cui vengono offerte le automobili dello stesso modello, è molto più difficile stabilire il prezzo...